RAGE Tool Kit disponibile su Steam

Oggi Steam pubblicherà il Tool Kit ufficiale per RAGE, ovvero l’insieme di quegli strumenti usati per creare RAGE e la DLC “The Scorchers”. Dal tool per la progettazione del mondo di gioco, idStudio, alle mappe e ai vari elementi, il kit fornisce l’occorrente per modificare il primo titolo in assoluto basato su idTech5.

Interessante, vero? Prima di avviare l’oneroso download dal peso di più 35 GB, il team di RAGE ha preparato della documentazione da leggere. Come spiegato nel documento di benvenuto, gli strumenti forniti sono piuttosto complessi e destinati a modder “tecnicamente intraprendenti e sofisticati”.

Benvenuto in RAGE Tool Kit

Domande frequenti e accordo di licenza di RAGE Tool Kit

Per scaricare il kit, verifica la presenza di “RAGE Tool Kit” nella sezione Strumenti di Steam (la stessa sezione da cui scaricare il Creation Kit di Skyrim).

In nome di tutti i membri di id, non aspettiamo altro che vedere le vostre creazioni. Se hai qualcosa da condividere, inviaci un’email o condividilo sulla pagina Facebook e Twitter di id Software.

Aggiornamento High Resolution Texture Pack per Skyrim su Steam

Proseguendo negli sforzi volti al continuo supporto dei nostri utenti abbiamo pubblicato un aggiornamento su Steam per il pacchetto gratuito High Resolution Texture Pack. Oltre alle texture in alta risoluzione, l’aggiornamento aggiunge texture migliorate per Dawnguard, Hearthfire e il recentemente pubblicato Dragonborn.

Prima di scaricare il pacchetto controlla che il tuo PC abbia le risorse necessarie per supportarlo. Assicurati che le specifiche del tuo sistema superino le richieste di Skyrim prima di tentare l’installazione, che sul tuo PC giri Windows Vista/7, che disponga di almeno 4 GB di RAM di sistema e di avere una scheda grafica NVIDIA o AMD ATI con almeno 1 GB di RAM e i driver più aggiornati.

Se hai già il pacchetto precedente, sappi che stai per scaricare un aggiornamento di circa 4,7 GB.

 

Date di uscita su PSN di Dragonborn/Dawnguard/Hearthfire

Che il conto alla rovescia per Dragonborn, Dawnguard e Hearthfire per PS3 abbia inizio!

Questa settimana, Dragonborn, Dawnguard, Hearthfire e l’aggiornamento 1.8 hanno avuto il via libera da SCEA. In questo preciso momento, stiamo lavorando con Sony Europe per finalizzare la certificazione negli altri territori.

Cosa significa? Significa che possiamo comunicare le date di uscita ufficiali dei contenuti aggiuntivi per Skyrim in Nord America:

• Dragonborn esce martedì 12 febbraio
• Hearthfire esce martedì 19 febbraio
• Dawnguard esce martedì 26 febbraio

Nella prima settimana dall’uscita, i tre contenuti aggiuntivi saranno scontati del 50%. Non appena sapremo le date di uscita in Europa, le pubblicheremo qui. Torna a farci visita.

Vota Fallout 3/Skyrim/Oblivion nella Classic FM Hall of Fame

L’anno scorso il tuo voto ha aiutato il tema “Dragonborn” di Skyrim a entrare nella Classic FM’s Hall of Fame. Quest’anno puoi sostenere brani specifici, compresi quelli di Skyrim, Oblivion e Fallout 3!

Per votare, visita la pagina di Classic FM e cerca “Soule” (Skyrim & Oblivion) o “Zur” (Fallout 3). Per aggiornamenti, segui la pagina Facebook Get Video Games Music into the Classic FM Hall of Fame.

E non dimenticare che su iTunes puoi scaricare le versioni digitali delle tre colonne sonore.

Adesso su iTunes: le migliori musiche di Bethesda

Siamo lieti di annunciare che le colonne sonore ufficiali dei nostri sette giochi più famosi sono disponibili su iTunes. Le colonne sonore sono:

Per acquistare questi album, clicca sul titolo sopra di essi e accederai direttamente a iTunes.

Intervista: l’oro di Skyrim

Questa settimana i membri di BGS mi hanno consigliato un’interessante lettura su Geo-HeritageScience, blog della londinese Jane Robb. Dopo una laurea, un master in geologia e anni di lavoro nel campo della geoscienza (attualmente è impiegata come addetta alla comunicazione presso Geology for Global Development – Geologia per lo Sviluppo Globale), è innegabile che abbia il pallino per rocce e minerali.

E le piacciono i videogiochi. Durante le sue avventure in Skyrim le due passioni si sono incontrate e ha cominciato a speculare sulla posizione di specifici depositi minerali nelle regioni del gioco. Ecco un estratto dal suo post:

“In Skyrim ci sono otto tipi di rocce e minerali e non tutti sono reali. Quelli di cui vi parlerò oggi sono ferro, oro, pietra lunare e malachite. Alcune note: la malachite è una roccia in sé (contenente rame) e non è possibile ricavarla; la pietra lunare è un minerale e il corundum anche (ed è plausibile), ma si può trovare a Blackreach, che è sotto terra e non è visibile sulla mappa di Skyrim.”

Leggi l’articolo completo sul suo blog, poi continua la lettura dell’intervista qui sotto. I modder dovrebbero prendere appunti!

Come ti sei avvicinata a Skyrim? Il tuo interesse nella geologia influenza la scelta dei videogiochi?

Scoprii il mondo dei videogiochi molti anni fa grazie al mio fidanzato, non avevo mai toccato una console prima di allora, e ne rimasi affascinata. All’inizio mi divertiva guardarlo mentre giocava, poi arrivò Oblivion. Il mio compagno me lo consigliò perché sapeva che mi piaceva il fantasy (leggo tantissimi libri e guardo molti film di genere) e me ne innamorai fin dal primo istante. Inutile dire quanto fossi esaltata all’idea di giocare a Skyrim. Alla fine, ho completato il gioco e il primo contenuto scaricabile nella metà del tempo che ci ha messo lui!

Continue reading full article ›