Preview pre-E3

In questi ultimi giorni abbiamo invitato le più importanti testate europee di videogiochi a un evento pre-E3 per mostrare Wolfenstein: The New Order, The Elder Scrolls Online and The Evil Within.

Abbiamo raccolto le loro opinioni in un post dedicato:

The Evil Within

Spaziogames.it – “Questo nostro primo assaggio di The Evil Within ci ha lasciato decisamente impressionati. Il gioco potrebbe contribuire a riportare il genere Survival Horror sulla strada pensata in origine dal suo stesso creatore.”

Multiplayer.it – “The Evil Within è parso già oggi dotato di una direzione precisa e forte di una solida base su cui costruire un’esperienza survival horror non certo rivoluzionaria ma molto convincente.”

Everyeye.it – “Il nuovo gioco dello studio di Tokyo capitanato da Mikami è molto promettente”

Gamesvillage.it – “L’obiettivo dichiarato di Mikami è tenere il giocatore sempre e comunque sulle spine, non dargli mai tregua, farlo saltare sulla sedia in ogni possibile occasione”

Eurogamer.it – “The Evil Within appare già un progetto interessante e ben definito nelle sue meccaniche e nei suoi obiettivi.”

Wolfenstein: The New Order

Spaziogames.it – “Le premesse per un gran titolo ci sono tutte, ora starà solo a MachineGames dare a Wolfenstein un nuovo brillante inizio.”

Multiplayer.it – “Wolfenstein: The New Order diverte davvero”

Everyeye.it – “Wolfenstein: the New Order ha tutte le carte in regola per poter essere uno shooter in prima persona sinceramente divertente e interessante, in particolar modo grazie ad un gameplay brillante che strizza l’occhio alle produzioni del passato, unitamente ad un motore grafico all’avanguardia che ha già saputo dare prova di sé nel recente passato”

Gamemag.it – “Wolfenstein The New Order è in grado di offrire un’azione intensa e serrata, con una musica incalzante nelle parti più adrenaliniche che ricorda vagamente le storiche musiche del gioco originale”

Eurogamer.it – “Con Wolfenstein: The New Order gli sviluppatori di MachineGames vogliono provare a ripartire da quello che riesce loro meglio, ovvero creare uno sparatutto con forti elementi di avventura, questa volta però infarcito di nazisti in onore alla serie.”

The Elder Scrolls Online

Spaziogames.it – “Un MMORPG dalle grandissime potenzialità, che promette ambienti enormi e quest intriganti, oltre ad un sistema di combattimento del tutto simile alla controparte offline che farà felici i fan più accaniti.”

Eurogamer.it – “The Elder Scrolls Online potrebbe davvero diventare il primo gioco di ruolo online di molti irriducibili.”

Gamesvillage.it – “The Elder Scrolls Online è indubbiamente un titolo ricco di fascino e molto atteso: da quel poco che ho visto, fa esattamente ciò che ci si aspetta, ossia trasportare di peso il mondo di TES in un universo persistente, calando in quel contesto il gameplay e l’interfaccia di Oblivion e Skyrim.”

Gamerepublic.it – “Uno dei mondi fantasy più celebri dell’attuale era videoludica.”

Ecco la nostra “Vault Boy Tee of the Month”

Presto potrai fare sfoggio di una nuova (e soprattutto pulita) maglietta di Vault Boy nel fine settimana. Da oggi su store.bethsoft.com è in vendita la “Vault Boy Tee of the Month”. Come suggerisce il nome, ogni mese sarà disponibile una maglietta diversa di Vault Boy in edizione limitata.

La prima maglietta che presentiamo celebra il perk Amico degli Animali, presente sul primo Fallout, su Fallout 3 e Fallout: New Vegas. La prevendita inizia oggi e durerà fino a venerdì prossimo. Dopo venerdì 17 maggio, questa maglietta non sarà mai più disponibile!

Il mese prossimo presenteremo una nuova maglietta di Vault Boy.

Ordina la maglietta del perk “Amico degli Animali”

Incontra il team: Bethesda Underground in visita a MachineGames

A novembre 2010 avevamo annunciate l’apertura del nostro studio di sviluppo in Svezia, MachineGames. Creato dai fondatori di Starbreeze Studios, questa settimana abbiamo annunciate il loro primo progetto – Wolfenstein: The New Order.

Recentemente l’editor video Sal Goldenberg e Matt Grandstaff hanno trascorso una settimana nel loro studio di Uppsala per conoscere i talentuosi uomini e donne che lavorano a Machinegames. Nei prossimi mesi condivideremo numerosi video girati in occasione di questa visita – a cominciare dal nostro studio teaser di oggi