Wolfenstein: The Old Blood – novità su Facebook

pipes02

Sembra ieri che abbiamo annunciato Wolfenstein: The Old Blood e invece ormai mancano meno di due settimane al lancio del prequel indipendente di The New Order.

Nelle ultime settimane, sulla pagina Facebook di Wolfenstein, abbiamo messo a disposizione diverse illustrazioni concettuali e immagini di gioco realizzate dal team di MachineGames. Nei giorni scorsi è stato il turno di quelle create dall’artista Christoffer Lovéus, che si concentrano su Helga Von Schabbs: l’astuta leader della Divisione Paranormale delle SS con il pallino per l’archeologia.

CC45kK9WgAEnKCf

Quali sono i segreti di Helga? E cosa la rende così malvagia? Qualche accenno alla storia di questo personaggio lo dà il Senior Narrative Designer di MachineGames, Tommy Tordsson Björk:

“Helga è un’avventurosa, intelligente e ossessionata esploratrice, del tutto indifferente alle sofferenze altrui. Ama assaggiare i pregiati vini rossi della cantina del Castello Wolfenstein. Di origini nobili, è stata colpita dalla polio quando era piccola, e la malattia le ha menomato una gamba.

È spinta dal desiderio di mantenere il controllo del suo destino e lasciare un segno indelebile nella storia. Unirsi ai nazisti è stato per Helga non solo un gradito matrimonio ideologico, ma anche un modo per assicurarsi gli strumenti adatti a raggiungere i suoi scopi. Attraverso le sue ricerche archeologiche, sta cercando infatti di ricollegare la sua dinastia a quella di Re Otto, il Sacro Romano Imperatore”.

Se ti sei perso le nostre anticipazioni artistiche, puoi guardare la galleria qui sotto con una selezione delle migliori mostrate finora, e mettere MI PIACE alla pagina ufficiale di Wolfenstein su Facebook per vedere subito i nuovi contenuti.

Wolfenstein: The Old Blood

Tra oggi e la pubblicazione, il prossimo 5 maggio, avremo molto altro da condividere riguardo a The Old Blood: contenuti di gioco, storie scritte e altro ancora.

woof

Weekend Skyrim: gratis è meglio!

image001In occasione degli aggiornamenti recentemente annunciati sullo Skyrim Workshop, The Elder Scrolls V: Skyrim diventa più accessibile che mai. Accessibile gratuitamente!

Se non possiedi già Skyrim, tra oggi (23/4/2015, ore 19) e lunedì alle 19 potrai scaricare la versione base gratuitamente e giocarci quanto desideri. Potrai anche scaricare i mod gratuititi dal Workshop per divertirti ancora di più.

Poter giocare gratis non è l’unica sorpresa: questo fine settimana sono anche previsti vari sconti su tutti i contenuti relativi a Skyrim. Le offerte includono:

  • Skyrim Legendary Edition: sconto del 66% /$39.99 o $13.60
  • Skyrim gioco base: sconto del 75% /$19.99 o $5
  • Dawnguard: sconto del 62,5% /$19.99 o $7.50
  • Dragonborn: sconto del 62,5% /$19.99 o $7.50
  • Hearthfire: sconto del 50% /$4.99 o $2.50

Nota: per avere accesso ai mod a pagamento, è necessario aver acquistato una copia di Skyrim.

Lo Skyrim Workshop ora supporta i mod a pagamento

skyrim-creationkit-steamworkshop-forblog_v2

Il nostro rapporto con gli amici di Valve è sempre stato eccellente. Abbiamo collaborato per rendere il Workshop una parte fondamentale di Skyrim e siamo entusiasti perché qualcosa a cui ci dedichiamo da tempo è finalmente diventato realtà. Ora potrete far pagare per i mod che create.

A differenza di altri giochi su Steam che permettono agli utenti di vendere le proprie creazioni, questo sarà il primo titolo con un mercato aperto. Non sarà controllato né da noi né da Valve. Era essenziale che i nostri fan potessero decidere cosa creare, cosa scaricare e cosa vendere.

Molti fan modificano i nostri giochi dai tempi di Morrowind, ovvero da più di 10 anni. Ora hanno la possibilità di guadagnare attraverso la loro passione, mentre gli altri hanno a disposizione un nuovo modo di sostenere gli autori preferiti. Abbiamo aggiornato Skyrim e il Creation Kit con nuove funzionalità per sostenere i mod a pagamento, inclusa la possibilità di caricare master file, aggiungere altre categorie e rimuovere le restrizioni sulla dimensione dei file.

Questo cosa significa?

Come modder, potete proporre la vostra creazione al prezzo da voi stabilito, oppure potete continuare a condividere i vostri progetti gratuitamente. Per chi acquista i nuovi mod, Valve permetterà di provare qualsiasi mod senza alcun rischio. <link to refund policy>

Per maggiori dettagli sui cambiamenti nello Skyrim Workshop, date un’occhiata alla pagina di presentazione su Steam e alle FAQ.

Il modding è sempre stato molto importante per i nostri giochi. Proviamo a creare mondi “vivi”, che possiate sentire vostri, e nel modding questo intento si realizza pienamente. Grazie ancora per il vostro sostegno. Speriamo che iniziative del genere possano portare nuova vita in Skyrim per tutti.

Bethesda Game Studios

Da oggi The Assignment ti aspetta

theassignment_1920x1080_01

Disponibile da ora, Juli Kidman è la protagonista di “The Assignment”, il primo di tre contenuti scaricabili previsti per The Evil Within. Prendi una torcia per illuminare la strada mentre ti avvicini alla verità sul ruolo della partner di Sebastian.

dlc1_FlashlightDiscovery_wLegal_md

Puoi acquistare “The Assignment” su Xbox Live, PSN o Steam a 9,99 € già adesso! Tieniti aggiornato sulle ultime novità dal mondo di The Evil Within e dei suoi contenuti scaricabili su theevilwithin.com.

Niente più limiti per i file dello Skyrim Workshop!

skyrim-creation-kit1Sono in arrivo mod sempre più grandi nello Skyrim Workshop di Steam. Questa settimana abbiamo rimosso il limite di 100 MB, sarà così possibile caricare mod delle dimensioni necessarie per ogni progetto!

Prima di rendere la funzionalità disponibile a tutti, ci sarà un periodo di Beta Testing in questa settimana (sia per il programma di avvio di Skyrim sia per il Creation Kit su PC).

Qui sotto i dettagli…

Aggiornamento – Creation Kit 1.9.33

  • Il Creation Kit ora supporta mod di qualsiasi dimensione sullo Steam Workshop.
  • L’immagine di anteprima non deve essere più grande di 1 MB.

Programma di avvio di Skyrim

  • Il programma di avvio di Skyrim non scarica più i mod dallo Steam Workshop. I download sono gestiti dal client di Steam. Il programma di avvio di Skyrim provvede ad aggiornare il gioco al termine del download da parte del client di Steam.

Per partecipare alla Beta, basta seguire i passaggi indicati nel client di Steam:

  • Accedere a Steam.
  • Cliccare sulla libreria di gioco.
  • Cliccare con il pulsante destro del mouse su The Elder Scrolls V: Skyrim e selezionare Proprietà.
  • Cliccare sulla scheda Beta e selezionare beta – Skyrim Beta nel menu a tendina.
  • Nella libreria, accedere a Strumenti nel menu a tendina.
  • Cliccare con il pulsante destro del mouse su Creation Kit e selezionare Proprietà.
  • Cliccare sulla scheda Beta e selezionare beta – Creation Kit Beta nel menu a tendina.
  • Steam verrà riavviato. Dopo il riavvio, Skyrim sarà aggiornato alla versione Beta al momento disponibile.

Per annullare la partecipazione alla Beta, basta ripetere i passaggi appena elencati selezionando “Nessuno”.

Per fornire feedback sull’aggiornamento Beta, i nostri forum dedicati sono a disposizione.

Aggiornamento per console di nuova generazione di The Evil Within

2632228-evilwithin_online_boxman_headshot_1407506480

Mise à jour : la dernière mise à jour Steam pour The Evil Within est maintenant disponible. Elle contient des corrections de bugs et des améliorations de performance, dont :

  • Optimisations des performances pour les systèmes GPU plus élevés
  • Correction pour le succès “Le pouvoir des trois” qui ne se débloquait pas correctement après que le joueur a amélioré trois fois la même arme
  • La progression des succès basés sur la quantité est conservée lorsque le joueur charge une sauvegarde antérieure pour obtenir certains succès.

Avviando The Evil Within su PlayStation 4 o Xbox One questa settimana, ti accorgerai che è stato rilasciato un nuovo aggiornamento che include ottimizzazioni e correzioni a qualche piccolo errore.

Questa settimana su Steam: demo di Halloween di The Evil Within.

IMG_3692Steam offre gratuitamente tre capitoli gratuiti di The Evil Within con i quali gridare di terrore giusto in tempo per Halloween!

A partire dal 30 ottobre, sarà possibile provare gratuitamente i primi tre capitoli. Acquistando il gioco dopo averli giocati sarà possibile continuare con il proprio salvataggio, e come bonus aggiuntivo, avrete un terrificante regalo: una copia di Call of Cthulhu. Per finire, ma solo per un periodo limitato, offriremo uno sconto del 50% sul Season Pass di The Evil Within!

Avete già acquistato The Evil Within e il Season Pass? Nessuna paura. Chi ha già il gioco troverà Cthulhu aggiunto nella libreria, e chi ha acquistato il Season Pass riceverà offerte speciali sui titoli Bethesda.

Aggiornamento sui requisiti di sistema di The Evil Within

tew_pc_frontcover_norating

La settimana scorsa abbiamo pubblicato i requisiti di sistema consigliati per The Evil Within, e abbiamo ricevuto molti commenti a riguardo. Pur continuando a consigliare quelle caratteristiche per fruire del gioco in tutta la sua gloria, riconosciamo la necessità di fornire informazioni su come giocare su un’ampia gamma di PC diversi.

Qui sotto troverete i requisiti minimi di The Evil Within. Non permetteranno di raggiungere i 1080p e sarà probabilmente necessario disattivare qualche funzione, ma consentiranno comunque una buona esperienza di gioco.

Requisiti minimi di sistema

SO: Windows 7/8 (64 bit)

GPU: GTX 460 o scheda equivalente da 1 GB di VRAM

CPU: i7 o processore equivalente a 4+ Core

RAM: 4 GB

HDD: 50 GB

Soddisfare i requisiti di sistema consigliati significa poter apprezzare al massimo un gioco che ha un aspetto meraviglioso a schermo intero, con anti-aliasing attivo, qualità delle ombre al massimo, motion blur, tessellation, SSAO e visuale a 1080p.

Gli utenti PC possono preordinare The Evil Within già ora su Steam, dove abbiamo aggiornato la pagina del gioco per tener conto sia delle richieste di sistema minime sia di quelle consigliate, oppure dal presso il rivenditore di fiducia o il negozio digitale preferito.

Bethesda Underground – Un male… delizioso

Sangue che cola, cervella viscide e le spaventosa urla dei dannati. Quando giocherai con The Evil Within, il ritorno al survival horror di Shinji Mikami, aspettati una gran quantità di suoni terrificanti che renderanno al massimo in un impianto surround o con un paio di cuffie professionali.

Ciò che potrebbe stupirti è il modo in cui tali suoni vengono creati! Questi rumori da far accapponare la pelle nascono in realtà dal cibo che potresti tranquillamente aver mangiato a pranzo. Nel nostro ultimo viaggio presso gli studi di Tango Gameworks, il team audio ci ha incaricato di trovare gli oggetti adatti a creare gli effetti che sentirete in gioco.

Il designer audio Mashahiro Izumi ci ha consegnato una piccola lista della spesa, comprendente meloni e carne cruda, alla quale abbiamo aggiunto qualcosa di personale: noodles, marshmallows, patatine e altro ancora.

Il risultato? L’esperienza è stata terrificante quasi quanto il gioco stesso! Esperto nell’arte di arrangiarsi, Izumi-san ha aggredito il cibo che gli abbiamo portato con la stessa tenacia degli zombi di gioco.

The Evil Within uscirà in Nord America ed Europa martedì 14 ottobre e in Australia/Nuova Zelanda il 16 ottobre. Prenota il gioco oggi e otterrai accesso al The Fighting Chance Pack.

Ulteriori dettagli disponibili su http://theevilwithin.com/it-it/preorder.