Skyrim Modding – Intervista – Pirates of Skyrim

Screen_Shot94

La nuova intervista sul modding vi piacerà molto. Questa settimana parliamo con BigBizkit, responsabile del popolare mod Pirates of Skyrim.

Cosa fai per vivere?

Il pirata.

Da quali opere sui pirati hai preso spunto per la tua creazione?

Non mi sono ispirato a qualcosa in particolare, ma principalmente all’atmosfera dell’età dell’oro dell’esplorazione. Erano tempi in cui non si salpava semplicemente per raggiungere specifici luoghi, ma soprattutto per scoprire nuovi posti e nuove rotte ancora inesplorate (dagli europei). I tempi in cui gli stati marittimi come Olanda, Portogallo e Spagna erano potenze mondiali grazie alle loro imponenti flotte. Oltre a questo, ci sarebbe anche quella famosa serie di film campioni di incassi… quattro film e uno attualmente in lavorazione. Non voglio esprimere un giudizio sulla qualità dei film, ma sicuramente hanno contribuito ad alimentare il nostro immaginario sulla vita dei pirati. Riguardo ai giochi, una grande fonte d’ispirazione è stata ed è la serie classica “Monkey Island”, soprattutto il primo e il secondo gioco. E c’è anche questo gioco piuttosto recente che ha “Black Flag” nel titolo… forse ne avete sentito parlare.

Continue reading full article ›

Benvenuto in Tamriel Unlimited

Per la prima volta potrai vivere le avventure di ESO senza dover pagare alcun abbonamento!

The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited, previsto per Xbox One e PlayStation 4 il prossimo 9 giugno, è arrivato su PC e Mac! Al suo interno sono inclusi il gioco originale e tutti i sei aggiornamenti principali rilasciati dalla pubblicazione, inclusi i nuovi sistemi Justice e Champion: non c’è mai stato un momento più adatto per giocare a The Elder Scrolls Online con i tuoi amici. Chiama i tuoi più fidati compagni, sguaina la spada e preparati a sperimentare tutto ciò che Tamriel ha da offrire senza alcuna limitazione!

Se hai già acquistato ESO precedentemente, i tuoi personaggi sono pronti per continuare la loro avventura, non devi far altro che lanciare il programma di avvio per aggiornare il gioco. Se hai un abbonamento in corso in questo momento, sarai automaticamente incluso tra i membri di ESO Plus, il nostro nuovo servizio premium! In quanto membro, avrai diritto a fantastici bonus all’interno del gioco (come un moltiplicatore per l’esperienza ottenuta) e una somma mensile di Crown – la valuta virtuale che potrai spendere nel nuovo Crown Store per oggetti cosmetici e di utilità.

I nuovi giocatori invece hanno solo bisogno del singolo acquisto di The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited per avere accesso a tutto. Che tu voglia giocare da solo, esplorare il mondo con i tuoi amici o unirti a immense battaglie nella guerra delle Alleanze, questo è il momento perfetto per raggiungerci su Tamriel.

Per saperne di più su Tamriel Unlimited, il Crown Store ed ESO Plus, visita la nostra pagina delle FAQ.

Il gioco si rinnova con The Old Blood

Wolf_TOB_Instagram-v1

La scorsa settimana, Pete Hines e Matt Grandstaff hanno avuto il piacere di mostrare in anteprima Wolfenstein: The Old Blood in diretta dal palco di Twich.TV a Boston. Si sono divertiti molto a mostrare i contenuti di gioco e giocando capirai perché è stato generoso da parte di Pete dare a Matt una piccola “assicurazione sulla vita” in più.

Wolfenstein: The Old Blood sarà disponibile in copia digitale e nei negozi da martedì 5 maggio per PlayStation 4 e PC, e solo in copia digitale per Xbox One. Per altri aggiornamenti tra cui la presentazione delle illustrazioni delle armi, tieni d’occhio le pagine di Facebook e Twitter del gioco.

Da oggi The Assignment ti aspetta

theassignment_1920x1080_01

Disponibile da ora, Juli Kidman è la protagonista di “The Assignment”, il primo di tre contenuti scaricabili previsti per The Evil Within. Prendi una torcia per illuminare la strada mentre ti avvicini alla verità sul ruolo della partner di Sebastian.

dlc1_FlashlightDiscovery_wLegal_md

Puoi acquistare “The Assignment” su Xbox Live, PSN o Steam a 9,99 € già adesso! Tieniti aggiornato sulle ultime novità dal mondo di The Evil Within e dei suoi contenuti scaricabili su theevilwithin.com.

Prima di The New Order…

…c’era The Old Blood!

Oggi siamo felici di annunciare ciò che i nostri amici e colleghi di MachineGames stanno creando: un prequel completamente a se stante dello sparatutto ammazza-nazisti in soggettiva del 2014, Wolfenstein: The New Order!

In uscita digitale il 5 maggio a 19,99 € per PC, PlayStation 4 e Xbox One, Wolfenstein: The Old Blood riporterà il nostro eroe, B.J. Blazkowicz, indietro nell’anno 1946, in un’avventura in otto capitoli e due storie interconnesse (rilasciate insieme) che vi guiderà fino agli eventi noti e amati di The New Order.

La prima parte di Wolfenstein: The Old Blood – Rudi Jäger e la tana dei lupi – racconta lo scontro tra B.J. Blazkowicz e il sadico capo delle prigioni del Castello Wolfenstein, in cui il nostro eroe si è introdotto per cercare di rubare le coordinate del complesso del generale Deathshead. La seconda parte – Gli oscuri segreti di Helga Von Schabbs – vedrà il protagonista impegnato nella ricerca delle coordinate fino alla città di Wulfburg, dove un folle archeologo nazista ha intenzione di riesumare dei misteriosi manufatti che minacciano di scatenare un potere antico e oscuro.

Per un primo sguardo a The Old Blood, guardate il trailer di annuncio del gioco sopra e, questo fine settimana ( venerdì 6 marzo e sabato 7 marzo alle 16:30) al PAX East uno streaming in due parti su Twitch.TV/Twitch.

L’obiettivo della missione è il successo!

theassignment_ipadretina_1536x2048_01

In vista dell’uscita del primo DLC di The Evil Within la prossima settimana, nei prossimi giorni metteremo a disposizione un nuovo aggiornamento su Steam, PSN e Xbox LIVE. Il nuovo aggiornamento preparerà il gioco per la compatibilità con il DLC e i novelli detective si accorgeranno subito della presenza di obiettivi e trofei di The Assignment.

Per tutti gli investigatori come Juli Kidman, la guida per completisti di The Assignment su TheEvilWithin.com propone una sfida e uno sfondo in regalo a chi riesce a superarla.

The Evil Within – “The Assignment” esce il 10 marzo

Per i molti che hanno portato a termine The Evil Within, i misteri che circondano Juli Kidman, la partner di Sebastian, sono tra gli argomenti più discussi del gioco. Queste domande (a cui se ne aggiungeranno molte altre… ebbene sì) avranno una risposta nel primo dei DLC dedicati a Kidman, The Assignment.

The Assignment approfondisce la meccanica di gioco basata sulla furtività mentre, nei panni di Juli, scoprirete cosa le è accaduto e la verità sui suoi legami con Mobius. Con nuovi nemici e nuove strategie, The Assignment getta le basi per il capitolo conclusivo delle avventure di Kidman, The Consequence, previsto per la primavera. Per risparmiare sul prezzo dei tre DLC di The Evil Within, potete acquistare il Season Pass per la piattaforma che preferite! Oltre a The Assignment e The Consequence, il pacchetto contiene un ulteriore episodio che ha come protagonista il vostro cattivo preferito, il Custode.

The Evil Within: The Assignment fa parte del Season Pass di The Evil Within, è disponibile singolarmente al prezzo di 9,99 € e uscirà il 10 marzo su Xbox One, PlayStation 4, Xbox 360, PlayStation 3, e Steam. Per i possessori di sistemi PlayStation in Europa, il contenuto uscirà su PS3 e PS4 l’11 marzo. Per un’ampia anteprima del gioco, “seguite” Twitch.TV/Bethesda e guardatela venerdì 6 marzo alle 22:00 CET. Nel frattempo, tenete gli occhi aperti per nuovi e raccapriccianti dettagli sulle nostre pagine di social media:

Bethesda TwitchWorks: la Confraternita Oscura attende

we-know

Io invece no… L’episodio settimanale di TwitchWorks si concentrerà su un terribile segreto che raramente ho svelato: non ho mai giocato alle missioni di Oblivion della Confraternita Oscura.

Collegati oggi alle 22 per assistere alle mie avventure, vedermi in difficoltà (non sono mai stato bravo con mouse e tastiera) e scoprire l’emozione di provare per la prima volta la serie di missioni più discussa di Oblivion. Segui Twitch.TV/Bethesda per ricevere un avviso quando la trasmissione avrà inizio.

Ah sì, avrai anche l’opportunità di vincere qualche premio, inclusa una copia di The Elder Scrolls Anthology autografata da Emil Pagliarulo di BGS, la mente che ha creato la serie di missioni della Confraternita Oscura.

IMG_4214

Intervista sui mod per PC: SURE AI

Questa settimana parliamo con Johannes e Nicolas del team di modding Sure AI. Rispettivamente capo progetto e direttore creativo, i due ragazzi di Monaco stanno lavorando duramente alla loro total conversion di Skyrim, Enderal, che l’anno scorso ha vinto il premio Miglior mod in sviluppo su ModDB.com.

Se Sure AI (www.sureai.net) vi suona familiare, ne avevamo già parlato nell’ambito di Fallout 3, con il loro progetto Cube Experimental, e in merito a Oblivion, con il progetto Nehrim.

Leggete la nostra intervista…

Il Creation Kit è uscito quasi tre anni fa (febbraio 2012). Quanta sperimentazione è servita prima di pianificare Enderal?

Johannes: Quasi nulla. Abbiamo iniziato a pianificare Enderal in termini di obiettivi, storia, dinamica di gioco e scaletta di produzione senza ancora conoscere le reali possibilità del CK nell’ottobre del 2011, un mese prima dell’uscita di Skyrim. Ovviamente i primi risultati con il nuovo motore di gioco non erano molto presentabili e abbiamo dovuto rimetterci mano, e lo sviluppo effettivo di Enderal è poi cominciato in seguito all’uscita del Creation Kit.

Quante persone lavorano a Enderal?

Nicolas: Il team principale è composto da 14 persone, di cui almeno 8 si dedicano alacremente allo sviluppo. Poi abbiamo molti collaboratori esterni, principalmente grafici 3D, attori per le voci e uno studio di registrazione tedesco, 2day Productions, che ci aiuta con la localizzazione.

Continue reading full article ›