Wolfenstein: The New Order svelato su Gamesvillage

Il gioco che ha dato vita al genere degli sparatutto in soggettiva  è tornato! Visita Gamesvillage.it per guardare il trailer d’annuncio di Wolfenstein: The New Order, sviluppato dal team di MachineGames!

Per ulteriori informazioni sul gioco, consulta il comunicato stampa…

BETHESDA SOFTWORKS ANNUNCIA
WOLFENSTEIN: THE NEW ORDER

MachineGames crea un nuovo capitolo del noto franchise

7 maggio 2013 (Londra, Regno Unito) – Bethesda Softworks®, una società di ZeniMax® Media, ha annunciato un nuovo titolo: Wolfenstein®: The New OrderTM, uno sparatutto in soggettiva con elementi action-adventure previsto per l’ultimo trimestre del 2013. Il gioco è sviluppato da MachineGamesTM, uno studio composto da sviluppatori esperti con alle spalle diversi titoli acclamati dalla critica. Wolfenstein è riconosciuto come uno dei padri degli sparatutto in soggettiva e Wolfenstein: The New Order reinterpreta questo franchise in modo sconvolgente e drammatico. Il trailer dell’annuncio ufficiale è disponibile da oggi su Gamesvillage.it.

Wolfenstein: The New Order è previsto per Xbox 360®, PlayStation®3, PC e console di prossima generazione. Ulteriori informazioni sul gioco verranno pubblicate in una serie di storie esclusive su Gamesvillage.it a partire da mercoledì 8 maggio.

Siamo orgogliosi di poter offrire un nuovo capitolo diWolfenstein ai giocatori di tutto il mondo” dichiara Jens Matthies, direttore creativo di MachineGames, aggiungendo “In quanto fan della serie, lavorare a questo titolo è un onore, e il nostro team intende creare un’esperienza action-adventure indimenticabile che soddisferà tutti gli appassionati degli sparatutto in soggettiva”.

Informazioni su ZeniMax Media Inc.

ZeniMax Media è una società privata di produzione multimediale con sede a Washington DC e ha uffici internazionali a Londra, Parigi, Francoforte, Eindhoven, Hong Kong e Tokyo. ZeniMax Media crea e pubblica, attraverso le sue affiliate, contenuti d’intrattenimento originali e interattivi per console, PC e dispositivi portatili e wireless. Le società affiliate di ZeniMax Media comprendono Bethesda Softworks, Bethesda Game Studios, id Software, Arkane Studios, Tango Gameworks, MachineGames, Battlecry Studios, ZeniMax Europe Ltd., ZeniMax Asia K.K., ZeniMax Asia Pacific Limited e ZeniMax Online Studios. Per maggiori informazioni su ZeniMax Media, visita il sito www.zenimax.com.

Informazioni su Bethesda Softworks

Bethesda Softworks, società del gruppo ZeniMax Media Inc., è uno dei maggiori editori globali di titoli di intrattenimento interattivo. Fra i giochi usciti con marchio Bethesda si annoverano quelli che fanno parte di una serie di straordinario successo come The Elder Scrolls®, DOOM®QUAKE®, Fallout®, Wolfenstein® , Dishonored™, Prey®, e RAGE®. Per ulteriori informazioni sui prodotti Bethesda Softworks, visita il sito www.bethsoft.com.

Informazioni su MachineGames

Creato nel 2009 dagli ex-fondatori di Starbreeze Studios, MachineGames è stato acquisito da ZeniMax Media nel 2010.  MachineGames sta attualmente sviluppando Wolfenstein: The New Order, gioco basato sulla rivoluzionaria tecnologia Tech® 5 di id Software. MachineGames ha la propria sede a Uppsala, Svezia.

MachineGames, The Elder Scrolls, Skyrim, Bethesda Game Studios, Dishonored, Arkane, The Evil Within, PsychoBreak, Tango, Tango Gameworks, Battlecry Studios, Prey, Bethesda Softworks, Bethesda, ZeniMax e i relativi logo sono marchi o marchi registrati di ZeniMax Media Inc. negli Stati Uniti e/o negli altri paesi. Fallout è un marchio o marchio registrato di Bethesda Softworks LLC negli Stati Uniti e/o negli altri paesi. id, id Software, id Tech, DOOM, QUAKE, Wolfenstein e RAGE sono marchi o marchi registrati di id Software LLC negli Stati Uniti e/o negli altri paesi. Altri marchi e nomi commerciali sono di proprietà dei rispettivi detentori. Tutti i diritti riservati.

Wolfenstein®: The New Order™ è una storia di fantasia ambientata in un universo alternativo negli anni ’60. Nomi, personaggi, organizzazioni, luoghi ed eventi sono immaginari o comunque rappresentati in modo fantasioso. La storia e i contenuti di questo gioco non sono stati progettati per (e non vanno intesi come progettati per) condonare, glorificare o sostenere idee, ideologie, eventi, azioni, persone o comportamenti del regime nazista o per banalizzarne i crimini di guerra, il genocidio e gli altri crimini contro l’umanità.

Comments are closed.